BlogRecensione prodotto: Jetpackkratom - Exosphere

Azarius

  • $

$ 0, -

0,00 US$

Recensione prodotto: Jetpackkratom - Exosphere

24-08-2018

Contenuti della confezione: 25 capsule contenenti 60 mg di Mitragynine (pari a 5 grammi di foglie Maeng Da Kratom in polvere).

Cos'è il Kratom?

Nel caso in cui tu non abbia ancora preso familiarità con il Kratom, iniziamo con una breve descrizione. Originario del sud-est asiatico, in particolare della Thailandia, della Malesia e del Bali, (Indonesia), il Kratom che conosciamo proviene dalle foglie dell'albero tropicale Mitragyna Speciosa e si presume che il suo uso risalga a molti secoli fa, sia a scopo terapeutico che ricreativo.

I principali composti psicoattivi presenti nel Kratom sono Mitragynine e 7-hydroxymitragynine, che interagiscono principalmente sui recettori degli oppiacei presenti nel cervello. Ciò significa che gli effetti del Kratom sono in qualche modo simili ad altri oppiacei. Questi effetti includono un aumento del piacere, una sensazione sedativa e una diminuzione del dolore. Tuttavia, diversamente dalla maggior parte degli oppiacei, l'uso di Kratom comporta un rischio inferiore per quanto riguarda le dipendenze che può creare. Questo è in parte il motivo per cui, durante gli ultimi anni, è diventato così popolare nel resto del mondo. Viene principalmente impiegato come alternativa più sicura ai farmaci antidolorifici che possono creare più dipendenza. Ma per ora è una visione abbastanza parziale: se stai cercando ulteriori informazioni, consulta la nostra voce enciclopedica sul Kratom e "The Essential Guide to Kratom" di The Third Wave che include molti riferimenti a ulteriori letterature e alla ricerca fino ad oggi conclusa.


La mia esperienza con JetpackKratom

Per i novelli, Kratom Malaysia, Borneo red (Sacred Plants), Maeng Da, o Borneo white, sono probabilmente le versioni più adatte per iniziare le proprie avventure con il Kratom.Il prodotto che descriverò in questo post è nettamente più potente e non adatto agli utenti alle prime armi. Sottolineo che la potenza del Jetpack è adatto per gli utenti più esperti.

Prima di provare Jetpackkratom, avevo provato una varietà di Kratom , principalmente nella forma più potente, ovvero in polvere da tè. Pur essendo abbastanza tosta quando si tratta di erbe dal sapore amaro, ho davvero faticato con il gusto, e non riuscivo a trovare un dosaggio equilibrato. Con una dose troppo bassa, l'esperienza risultava stimolante ma anche scomoda e spigolosa, invece quando ne prendevo troppa diventavo assonnata e letargica. Quindi, quando ho avuto la possibilità di provare Jetpackkratom, con dosi precise da 60 mg in capsule, ero impaziente di vedere come questa forma potesse darmi un'esperienza più completa e una prospettiva più ampia sul Kratom. Ciononostante, non ero sicura a cosa sarei andata incontro, con una dose così elevata di potente Kratom, avendo riscontrato molte testimonianze conflittuali: sarà fortemente sedativo o delicatamente stimolante?

Arrivo subito al sodo: direi più il secondo effetto. Ho scelto di provare Jetpackkratom in Portogallo, un paese apprezzabile per le sue politiche progressive. Ero lì per prestare servizio volontario al Boom festival, impegno che prendo ogni estate. Dopo un turno di notte, ho provato una capsula. Sebbene fossi molto stanca per la mancanza di sonno, con il Kratom la stanchezza è diventata meno problematica, e potevo continuare a godermi la giornata senza il bisogno di dormire. Mi sentivo molto tranquilla ma lucida, contenta di trascorrere la giornata a rilassarmi e a nuotare in prossimità del lago. Un altro aspetto gradevole del Jetpackkratom è la sua delicatezza – non c'è il fastidioso nervosismo che ho trovato con altri ceppi e dosi a più basse. Gli effetti sono consistenti, sostenuti, prolungati, e durano circa 8 ore. Questo potrebbe sembrare strano – sicuramente una dose maggiore porterebbe una sensazione più instabile, no? Ma sembra che una dose più elevata fornisca un'esperienza Kratom più completa ed efficace, il che significa anche un maggiore contatto con i benefici della pianta.


Kratom x psychedelics

Anche se sono sempre curiosa di provare nuove erbe e piante, ciò che mi interessa di più sono le combinazioni, il modo in cui certe erbe e piante si completano o si contrastano a vicenda. Dopo la mia esperienza iniziale e la lettura di alcuni rapporti su reddit, ho deciso di provare il Jetpackkratom in combinazione con una dose medio-bassa di una sostanza psichedelica. La prima cosa che ho notato è che il Kratom ha diminuito l'ansia che normalmente provo nella prima fase di un trip psichedelico, contribuendo a un’esperienza molto rilassante e mentalmente presente. Il Kratom non ha indebolito gli effetti psichedelici, ma piuttosto ha portato più distensione e comfort al corpo.

Questo è un altro modo di consumare il Kratom, che potrebbe interessare agli psiconauti più esperti che potrebbero aver precedentemente ignorato o scartato il Kratom. Sia chiaro che queste sono esperienze di una non-professionista, quindi riportati qui solo a titolo informativo. Ricordiamo vivamente di NON combinare il Kratom con inibitori MAO come Banisteriopsis Caapi o Syrian Rue, questo può comportare rischi.

Quindi ecco un breve riassunto della mia esperienza con Jetpackkratom – una varietà molto raccomandata di questa meravigliosa pianta.

Ho provato Kratom Exosphere estratto in capsule 60 mg ma sono ulteriormente disponibili presso Azarius ilKratom Exosphere estratto liquido e il Kratom Exosphere Gold estratto in capsule 80 mg, tutti della Jetpackkratom.



Sei maggiorenne?

Per visitare il nostro sito devi confermare di essere maggiorenne.